Home > Notizie > USA: Risultato dei libertarian

USA: Risultato dei libertarian

I risultati definitivi delle elezioni USA segnano la conferma dello schema bipartitico democratico-repubblicano. Bob Barr per il Libertarian Party non è riuscito ad andare oltre lo 0,4%(quarto risultato di sempre ed il migliore della decade)con circa 490.000 voti’. E’ andata molto meglio ai candidati libertari al Congresso ed alle assemblee statali :spesso e volentieri è stata raggiunta e superata la soglia del 2-3% con punte di oltre il 10.
Per quanto riguarda gli altri presidenziabili d’area, Charles Jay (Boston Tea Party) ha ottenuto circa 2.300 voti nei 3 stati in cui compariva in ballottaggio,Tom Steve (Objectivist Party) raccoglie pocopiù di 1.000 voti tra Colorado e Florida. Infine Ron Paul,presente nel Montana ed in Luisiana ha ottenuto 19.000 consensi,superando di poco il 2% nel primo stato e classificandosi terzo alle spalle dei due principali contenders.
Tempi duri, insomma, per i libertari d’oltreoceano…ma anche certi numeri, così piccoli dinanzi ai milioni di elettori statunitensi, sono testimoni di una realtà che pur fra mille problemi e divisioni interne, è viva, vegeta e pronta a dar battaglia…proprio come il Movimento Libertario da questa parte dell’Atlantico.

  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: