Home > Corrispondenza > Caffè News scrive a Domenico Letizia.

Caffè News scrive a Domenico Letizia.


Cari Amici,
siamo Paolo Esposito dalla Campania e Marianna De Rosa dall’Emilia Romagna, i due giovani curatori di Caffè News (www.caffenews.wordpress.com), un ponte telematico tra Nord e Sud Italia nato così per gioco, ma che nel corso di questo tempo ha guadagnato la fiducia dei suoi lettori e soprattutto dei suoi collaboratori. I picchi massimi di circa tremila visite al giorno ci inducono a pensare che quello che forse all’inizio, senza alcuna pretesa, voleva essere solo un blog personale, è diventato qualcosa di più, una fonte di contenuti, crediamo, validi. L’attenzione rivolta a questo spazio da parte del Tg3, di numerosi quotidiani e portali nazionali, nonché della principale agenzia internazionale, la Reuters, che ci ha proiettati addirittura sul New York Times, ci fanno ben sperare nelle potenzialità di questo spazio. Nonostante ciò ci piace camminare con i piedi per terra, facciamo dell’umiltà il nostro cavallo di battaglia, e scriviamo a voi, principali collaboratori, lettori o sostenitori, per chiedervi un parere. Abbiamo pensato, dopo esserci consultati con la Comunication Project, una giovane e dinamica agenzia di comunicazione che, come molti di voi, dà a Caffè News il proprio contributo a titolo gratuito, di affiancare al blog un quindicinale di Caffè News che, dopo una fase di rodaggio, potrebbe diventare un settimanale. Il settimanale, teniamo a precisare, non sostituirebbe il blog, ma farebbe da supporto, e soprattutto continuerebbe ad essere caratterizzato da quella genuinità di contenuti che vuole contraddistinguerci. Mentre il blog continuerebbe a fare da contenitore quotidiano di lettere, commenti, notizie dall’Italia e dal Mondo, con particolare riguardo al divario Nord/Sud, il settimanale tratterebbe in maniera più approfondita, con dossier e reportage, il rapporto tra il Nord e il Sud del nostro Paese, diventando ancora di più un punto di riferimento per chi ha lasciato il Mezzogiorno. Per realizzare quest’idea naturalmente non potremmo fare a meno del vostro appoggio e dei vostri contributi. Dopo i primi sei mesi in cui il settimanale si pregerebbe di vostre ed eventuali collaborazioni gratuite, le inserzioni pubblicitarie e l’iscrizione al Tribunale come testata settimanale potrebbero consentirci di garantire ai collaboratori un ristoro per i contributi e il sostegno dato all’iniziativa. Come avrete intuito questo vuole essere appunto un sondaggio, le consultazioni sono aperte ed ognuno, rispondendo a quest’e-mail, potrà esprimere la propria opinione sull’idea che vi rilanciamo.
A presto, Paolo & Marianna

Rispoata:

Salve,
Si, sono contento dell’iniziativa e mi dichiaro sempre favorevole alla libera informazione.
L’unica cosa che spero, ma ne ho fiducia è che il settimanale rimanga ad essere quel centro d’informazione che parte dal basso e rimanga l’informazione per noi individui qualunque.
I miei complimenti al giornale,sperando di continuare a partecipare alle vostre iniziative, a sostenerle e soprattutto mi riteengo anche partecipe a contribuire a quell’informazione democratica e non di parte o per i grandi pseudo-politici.
Un settimanale che dedica tanto ai problemi campani e che non sia vincolato da volontà,no politiche, ma partitiche è una grande conquista,e son sempre da appoggiare.
La mia solodarietà e del Movimento Fiamma Libertaria all’iniziativa e da coloro che a Maddaloni credono nelle vara informazione.
Saluti Libertari,
(sperando di ricevere la prima copia in omaggio)

domenico letizia

  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: